DETENUTO N°8496

2년 전


nqyula.jpg
Pixabay

(ITA)
Giorno sedici.
Mio bene più pregiato, non riesco a smettere di vagare con la mia immaginazione pensando a quanto saranno giubilose e gaie, molto gaie, le nostre nozze. È assurdo quello che ho fatto stamattina, ma stare qui dentro mi dà anche tutto il tempo che prima non riuscivo ad avere; è forse l’unica nota positiva del carcere. Ho iniziato a stilare la lista dei nostri invitati, sprecando carta e inchiostro che conservo per poterti scrivere, comunque l’ho già pronta e te la allego a questa lettera. Ho già ipotizzato anche il posto, il giorno e alcune delle decorazioni; aspetto di essere fuori da qui per farti l’elenco completo, perché sono decisioni che dovremmo prendere insieme. È solo che mi dona conforto organizzare il nostro matrimonio da questa buia e umida cella, mi fa pensare di essere fuori di qui, steso su un manto erboso e non su una ruvida coperta, ad assaporare l’aria fresca e non il lezzo di una bolgia di prigionieri, e a guardare nei tuoi splendidi e luminosi occhi invece della schiena irsuta di Ruben, mentre fa il suo bucato settimanale dentro il lavello della cella.
Oggi ho mangiato con più gusto del solito; forse le mie papille si stanno abituando al disgustoso rancio che ci servono ad ogni maledetto pasto, o forse è la felicità che provo ora che fa risaltare il buono all’interno delle cose. Funzionasse anche con gli altri detenuti sarebbe un luogo molto più ospitale. Dopo il pasto la consueta ora d’aria è stata armoniosa: gli uccellini appollaiati sul muretto oltre il filo spinato cinguettavano intonando un canto primaverile, l’aiuola nel cortile stava dando i primi boccioli e il sole splendeva alto in cielo ad illuminare i brutti grugni degli altri carcerati. Sì, abbiamo un piccolo angolo del cortile dedicato all’orticoltura e, se sarò fortunato, mi ci potrò dedicare anch’io mantenendo una buona condotta. Mi ha spiegato Ruben che, per poter ambire a certi ruoli all’interno della prigione devi tenere una buona condotta all’interno delle mura e allora le guardie ti danno il permesso, altri settori invece, come la lavanderia, sono gestiti dai carcerati e per lavorarci devi entrare nelle loro grazie. Questi lavori sono un buon modo sia per non impazzire, sia per acquistare una miglior reputazione all’interno del carcere e scontare meno giorni del previsto; in ogni caso sono ancora marchiato come matricola, quindi devo lasciar passare un po’ di acqua sotto i ponti. In più, diventando parte della catena, puoi accumulare favori a tua volta e questo può rendere il carcere un posto ancora più vivibile. Il carcere è come un orologio, se sei un ingranaggio ben funzionante e oliato rimani nel meccanismo, se sei un elemento d’intralcio o comprometti il sistema allora ti rimuovono e ti fiondano nel cestino. Grazie a Ruben sto facendo nuove conoscenze, degli immanicamenti che faciliterebbero la mia permanenza; sto facendo il possibile per tenermi lontano dai personaggi che portano solo guai, e spero di non venir mai coinvolto in una rissa.
Adesso devo lasciarti, mia dolce creatura. Ti voglio solo rammentare quanto sia smisurato l’amore che provo nei tuoi confronti, e la gioia che mi metti ogni volta che ti penso da qua dentro.
Con tutto il mio affetto, DG.

(ENG)
Day sixteen.
My most precious asset, I can't stop wandering with my imagination thinking about how jubilant and gay, very happy, our wedding will be. It's absurd what I did this morning, but being in here also gives me all the time I couldn't get before; is perhaps the only positive note of the prison. I started drawing up our guest list, wasting paper and ink that I keep to be able to write to you, however I have it ready and I am attaching it to this letter. I have already speculated on the place, the day and some of the decorations; I'm waiting to be out of here to make you the complete list, because they are decisions that we should make together. It's just that it gives me comfort to organize our wedding from this dark and damp cell, it makes me think I'm out of here, lying on a turf and not on a rough blanket, to savor the fresh air and not the stench of a bedlam of prisoners, and to look into your splendid and luminous eyes instead of Ruben's shaggy back, while doing his weekly laundry inside the cell sink.
Today I ate with more taste than usual; maybe my taste buds are getting used to the disgusting ration that we need at every damn meal, or maybe it's the happiness I feel now that brings out the good within things. It would also work much more hospitable if it worked with other inmates. After the meal the usual hour of air was harmonious: the birds perched on the wall beyond the barbed wire chirped a spring song, the flowerbed in the courtyard was giving the first buds and the sun shone high in the sky to illuminate the ugly grunts of the other prisoners. Yes, we have a small corner of the courtyard dedicated to horticulture and, if I am lucky, I can also dedicate myself to it by maintaining good conduct. Ruben explained to me that, in order to aspire to certain roles within the prison, you must have good conduct within the walls and then the guards give you permission, other sectors instead, such as the laundry, are managed by prisoners and for you have to work in their graces. These jobs are a good way not to go crazy, or to acquire a better reputation inside the prison and to serve fewer days than expected; in any case, I am still marked as a freshman, so I have to let some water pass under the bridges. In addition, by becoming part of the chain, you can accumulate favors in turn and this can make prison an even more livable place. Prison is like a clock, if you are a well-functioning and oiled gear you remain in the mechanism, if you are an obstacle or compromise the system then they remove you and slam you into the trash. Thanks to Ruben I am making new acquaintances, of the managings that would facilitate my stay; I'm doing everything I can to keep away from characters that only cause trouble, and I hope I never get involved in a fight.
Now I have to leave you, my sweet creature. I just want to remind you how immeasurable the love I feel towards you, and the joy you put in me every time I think of you from here.
With all my affection, DG.

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending

Molto interessante il vostro racconto del punta di vista del carcerato, intanto la vostra personale prigionia dai down-vote sta procedendo, vedere quel 54 di reputazione è finalmente consolante...

!BEER
!DERANGED
!SHOP
!MARLIANS
!COFFEEA
!giphy smile
!trdo

·

Congratulations @mad-runner, you successfuly trended the post shared by @disagio.gang!
@disagio.gang will receive 6.82784438 TRDO & @mad-runner will get 4.55189625 TRDO curation in 3 Days from Post Created Date!

"Call TRDO, Your Comment Worth Something!"

To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site

·




giphy is supported by witness untersatz!

Warning! This user is on our black list, likely as a known plagiarist, spammer or ID thief. Please be cautious with this post!
If you believe this is an error, please chat with us in the #appeals channel in our discord.

Congratulations @disagio.gang, your post successfully recieved 6.82784438 TRDO from below listed TRENDO callers:

@mad-runner earned : 4.55189625 TRDO curation


To view or trade TRDO go to steem-engine.com
Join TRDO Discord Channel or Join TRDO Web Site