Una nave chiamata Sogno

2년 전


p4aztl.jpg
Pixabay

Leonardo è il primo della sua classe, eccelle in ogni materia ma non ne fa motivo di vanto. Anzi è ben visto da tutti i suoi compagni che lo hanno eletto capoclasse perché si prodiga sempre ad aiutare tutti; i suoi amici più stretti credono che sarà la sua aspirazione futura, un lavoro in cui lui possa risolvere i problemi che affliggono le persone, pensano che la carriera di medico gli si addica.
La realtà è che nessuno sa cosa passi davvero nella sua mente. Leonardo si siede sempre al primo banco per cercare di non distrarsi, per ascoltare meglio i lunghi monologhi dei professori e prendere appunti come i suoi genitori gli hanno insegnato. “Seguire la lezione è già metà del lavoro mio caro” è il monito di sua madre che gli scorrevano nel cervello ogni volta che guardava in che posto sedersi. Lui ci metteva tutta la sua volontà per non distrarsi, per rimanere concentrato e non dover fare il doppio del lavoro per recuperare a casa le lezioni. Ogni giorno si siede al primo banco e ascolta le prime lezioni con molta facilità, apprende rapidamente tutti gli insegnamenti, ma dopo le prime ore di lezione qualcosa attira sempre la sua attenzione, l’atlante appeso vicino alla lavagna. Fissa quelle mappe e d’un tratto si ritrova immerso nei suoi sogni; immagina di solcare i mari a bordo della nave più grande mai costruita al mondo, di poter assaporare il salmastro della brezza d’oltre oceano insieme al dolce retrogusto di libertà. Il suo vero desiderio rimasto sempre nascosto nel profondo cassetto della sua memoria è diventare comandante del più grande transatlantico mai progettato, che possa contenere un numero di passeggeri pari ad un’intera città, la sua città. Quando si perde nella sua immaginazione inizia a vedere di fronte a sé un enorme timone, una moltitudine di pulsanti distribuiti in un ordine preciso, la leva che azione le eliche di propulsione, il radar e tutto l’equipaggio pronto in attesa di un suo ordine; non ha manie di potere, è un ragazzo molto umile, ma stare a capo di tutto lo fa sentire bene, importante, gli dà vibrazioni positive. Continua la fantasia uscendo dalla cabina di comando sulla plancia, per dirigersi verso prua ad ammirare il mare che sembra correre incontro alla nave, con le onde che si infrangono sulla chiglia e gli uccelli che si levano in volo al suo passaggio. Poi si porta in direzione della poppa dove incontra tutti i passeggeri, suoi amici, coetanei, conoscenti, la sua famiglia, che gli stringono la mano in segno di rispetto, lo applaudono per aver realizzato il suo sogno di essere al comando di quella nave, battezzata da lui con il nome di Sogno. Il nome è ispirato alle sue parole “Un sogno è inarrestabile e si fa carico di tutte le persone che sono legate a te esattamente come questo transatlantico”. È a questo punto che nel suo vaneggiare accade sempre un imprevisto, un’emergenza di enormi proporzioni. All’orizzonte si origina uno Tzunami, un’onda gigantesca in grado di spazzare via il suo Sogno. In quel momento inizia a sentire sempre più insistente una campana che segnala l’evento, l’allarme che avverte tutte le persone a bordo dell’inevitabile catastrofe. È in questo momento che Leonardo si sente scrollare da due robuste mani, si gira per vedere chi è. Davanti a sé trova il suo professore di scuola che gli dice “Capitano, che stai facendo??” e lui si risveglia dal suo sogno ad occhi aperti e si accorge che la campanella di scuola ha segnato la fine della giornata, tutti i suoi compagni sono già usciti e lui è rimasto imbambolato fin tanto che il professore non l’ha smosso. Con un cenno di imbarazzo saluta l’insegnante e scappa fuori dall’aula per poter inseguire ancora le sue fantasie, perché l’immaginazione è il dono più prezioso della gioventù, e bisogna combattere per tenerla accesa tutta la vita. Leonardo lo sa, e immagina, immagina, immagina.

gvrbdf.jpg
Pixabay

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending

Bello! Il titolo va quasi a parafrasare "un treno chiamato desiderio"?

·

Beccato😅 Grazie mille del complimento😊
!giphy
!trdo

Sbaglio o il numerino vicino al nome @disagio.gang non è più negativo?
Bravi continuate così💪
!DERANGED
!MARLIANS
!BEER
!COFFEEA
!trdo

Grandissimo/i! Siete riusciti a tornare in un range positivo!

Warning! This user is on our black list, likely as a known plagiarist, spammer or ID thief. Please be cautious with this post!
If you believe this is an error, please chat with us in the #appeals channel in our discord.

You got voted by @curationkiwi thanks to disagio.gang! This bot is managed by KiwiJuce3 and run by Rishi556, you can check both of them out there. To receive upvotes on your own posts, you need to join the Kiwi Co. Discord and go to the room named #CurationKiwi. Submit your post there using the command "!upvote (post link)" to receive upvotes on your post. CurationKiwi is currently supported by donations from users like you, so feel free to leave an upvote on our posts or comments to support us!
We have also recently added a new whitelist feature for those who would like to support CurationKiwi even more! If you would like to receive upvotes more than 2x greater than the normal upvote, all you need to do is delegate 50 SP to @CurationKiwi using this link.

You have received 5x upvotes from the members of @steemexplorers from your free link submission in our discord server. Steemexplorers is an initiative bringing information on various Steemit services and communities in a central discord to save you time and help you grow. It's free, it's easy, and it's here to help you in so many ways. Come by our discord to learn more! Link to Discord: https://discord.gg/6QrMCFq. Our team also offers an additional upvoting service called @givememonsters where you can presently trade in 1 to 10 DEC from the Steem Monsters game for up to $0.03 upvotes on ANY steemit posts. The vote purchasing value here is some of the best returns on your investments that you can find anywhere so come by and visit this service today!

This post has received a 3.13 % upvote from @drotto thanks to: @curationkiwi.


Hey @disagio.gang, here is a little bit of BEER from @libertycrypto27 for you. Enjoy it!

Learn how to earn FREE BEER each day by staking.