Comprare utensili low cost al supermercato, conviene?

27일 전

IMG_20210410_191944.jpg
Sarà successo anche a voi di passare con il carrello in uno dei supermercati discount della vostra zona e di aver visto sugli scaffali degli elettroutensili per il faidate a prezzi stracciati, oppure di aver acceso la televisione e di aver visto una pubblicità con smerigliatrici angolari e seghe circolari in bella mostra.
La marca più famosa è sicuramente la Parkside controllata direttamente dai supermercati discount Lidl che ne vendono i prodotti nei loro punti vendita.
Tra gli altri marchi low cost possiamo trovare Einhell, Scheppach, Compa ed altri.
Ma conviene risparmiare così tanto su degli attrezzi tanto importanti per le nostre attività?
Vi darò la mia opinione.

IMG_20210410_125056.jpg

Secondo me comprare questo tipo di attrezzatura low cost è un po' come giocare d'azzardo: può andare bene, ovvero vi portate a casa un utensile che fa discretamente il prorio lavoro, oppure, molto più frequentemente, avrete speso dei soldi per un macchinario quasi inutilizzabile.
È d'obbligo, quindi, tenere sempre con sè lo scontrino e verificare subito dopo l'acquisto che non ci siano difetti tali da chiederne il cambio o il reso in negozio.
Il grande punto debole di questi attrezzi è senza dubbio l'assemblaggio: per ironia della sorte i vari attrezzi delle varie marche low cost sono , in verità, lo stesso utensile fabbricato nella stessa azienda,(quasi sempre in Cina) pagando molto poco la manodopera.
Anche i materiali usati , spesso, sono di qualità molto scadente: è molto utile, a riguardo, vedersi una recensione, magari su youtube, prima di effettuare l'acquisto.
Un altro aspetto da valutare è la pericolosità dell'utensile: comprare un avvitatore con il mandrino che gira fuori asse può essere un cosa fastidiosa, ma comprare una sega circolare che si svita durante l'uso è un errore imperdonabile.
Mai risparmiare sulla sicurezza.
Inoltre, se acquistate subito un attrezzo di qualità alta, pagherete più all'inizio ma sarà un investimento che vi farà risparmiare tempo e denaro sul lungo periodo. Chi più spende, meno spende.
Questi attrezzi low cost possono essere utili quando dobbiamo fare , occasionalmente, qualche lavoretto poco importante e terremo,poi, la valigetta in garage o in ripostiglio solo nel caso di qualche rara evenienza.

Ciao e alla prossima.

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending

Hai ragione a dire che a volte va bene a volte va male: dopo che la mia smerigliatrice Makita si ruppe dopo pochi mesi di utilizzo, comprai una Einhell a 20 euro...dopo più di un anno di utilizzo quasi quotidiano (sto ristrutturando una casa) è ancora in perfetta forma!
Invece la sega da banco Einhell da 10 pollici è stata una delusione: interruttore rotto e guida de taglio quasi inutile...

·

Infatti spesso dipende in quale fabbrica cinese hanno eseguito l'assemblaggio della macchina; poi i vari brand (Einhell,Parkside, ecc.) comprano in stock e ci mettono il loro involucro e il nome. Un terno al lotto praticamente.
Anch'io ho la sega da banco Einhell ed è abbastanza terribile. Magari risparmio e comprerò quella della Dewalt che ne parlano tutti bene.

Se uno ha intenzione di lavorarci spesso e seriamente gli conviene sempre usare o comprare utensili professionali. 😎

The whole thing went over my head, Because I don't have any idea about al supermercato.

Work work 👍😍