Una fonte di energia sottovalutata. L'alimentatore del PC (hack)

4년 전
L'alimentatore del tuo vecchio computer è un componente assai prezioso. Leggi questo prima di buttarlo.

Quella scatola da dove derivano tutti i cavi all'interno del computer desktop è capace di generare una tensione stabilizzata molto precisa di 5 volt e 12 volt contemporaneamente e può essere utilizzata per svariati scopi.

Vi elenco alcuni possibili utilizzi:

  • Dare elettricità alle strisce led di un’intera stanza;
  • Collegare un hub usb per ricaricare tutti i dispositivi che hanno il funzionamento a 5 Volt.
  • Utilizzare caricabatterie o componenti elettrici studiati per le autovetture in casa.

Non ne sapete niente di elettronica? Non vi preoccupate, è più facile di quanto sembri!!

L’alimentatore ha dei cavi di vari colori.. a noi interessano quelli rossi, gialli e neri.

alimentatore-pc-desktop1.jpg

Quelli neri sono la massa, quelli gialli hanno una tensione da 12 volt ed i rossi da 5 volt.

Partiamo con la cosa più complicata, come faccio ad accendere l’alimentatore per farlo funzionare senza un computer?
Ti basta collegare l’unico cavo verde persente ad un qualsiasi cavo di colore nero (ponte) così, appena viene inserita la presa alla corrente lui si accenderà.

152.jpg

In quasi tutti i modelli sul retro c’è un pulsante di accensione e spegnimento dell’alimentatore, se il tuo ne è in possesso hai già tutto mentre, per chi volesse, può semplicemente aggiungere un pulsante all’attacco tra il cavo verde e quello nero.

Bene, torniamo ai cavi rossi gialli e neri.
Come detto in precedenza, se sei intenzionato a collegare qualsiasi periferica che funzioni a 5 volt devi solo tenere in considerazione un cavo rosso ed uno nero. A quei due cavi ci puoi collegare uno o più attacchi usb così da poter più agevolmente ricaricare il telefonino, la macchina fotografica o semplicemente collegare un ventilatore usb, una luce o qualsiasi altra periferica.


Senza titolo-1.jpg

E' sempre meglio saldare le porte usb con lo stagno piuttosto che usare il nastro adesivo per evitare falsi contatti

Se ti servono i 12 volt invece, basta collegare qualsiasi periferica ad un cavo giallo e uno nero, io personalmente consiglio di collegare ai due cavi un vecchio accendisigari da auto in quanto, l’attacco esterno è la massa (nero) e l’attacco sul fondo, il centrale, sarà collegato al cavo giallo. Non ti puoi sbagliare 


Senza.jpg

Ai 12 volt, per esempio, ho collegato una ventina di metri di striscia led ed un controller per poterla accendere, spegnere e modificarne la colorazione a piacimento con un telecomando. Se ti interessa lasciami un commento, potrebbe essere l’idea per un'altra piccola guida.

P.S.

  • Potere eliminare tutti i cavi che non utilizzate tanto da non averne troppi in giro.
  • Per notizia, i cavi arancioni hanno una tensione di 3.3 Volt, tensione poco utilizzata.
Tutte le immagini pubblicate in questo articolo sono state create da me traendo spunto da foto autoprodotte e da immagini di dominio pubblico su google.
Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending

:) la Voglia di smanettare non molla mai la presa! Ottimo Lavoro!

Grande!
Mi metto subito all'opera...!!

Bel Post! Aspetto qualche altra chicca di elettronica. Following!

Congratulations @intronitro! You have completed some achievement on Steemit and have been rewarded with new badge(s) :

Award for the number of upvotes received

Click on any badge to view your own Board of Honor on SteemitBoard.
For more information about SteemitBoard, click here

If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

By upvoting this notification, you can help all Steemit users. Learn how here!

Si, curioso e interessante, da tenere a mente se trovo qualche vecchio pc!