PostIT - n.138

3년 전

06/08/2018

INTRODUZIONE

Giorni di fuoco. Di arsura estiva che tocca temperature estreme e di fuoco vero. Quello di un incidente disastroso in cui la violenza e potenza del fuoco da sfoggio di sé e del suo potere distruttivo. Quello delle notizie agghiaccianti delle condizioni di lavoro di chi scappa da casa propria per vivere un pochino meglio e si ritrova annientato, schiacciato, ucciso in un incidente assurdo. Scampi alla guerra e muori perché lavori. Un martedì mattina di riflessioni. Il lunedì trascorso ad ascoltare notizie su fuoco e fiamme e morte. E un nuovo giorno che inizia allo stesso modo. Fuoco, fuoco che brucia. Quello delle parole inutili e vuote dei tanti commentatori e opinionisti, quelle pregne e importanti di chi si ritrova nella stessa condizione. Fuoco che brucia perché nutrito, perché ha carburante ad alimentarlo. Un inizio settimana di riflessioni, di inviti al pensiero: pensiero che si esercita anche in questa nostra rubrica quotidiana. Il carburante della nostra essenza, il pensiero. Esercitiamoci a pensare, sempre un po’ meglio, poco a poco con più ampio respiro. Buona lettura.

ARTE E FOTOGRAFIA

One Minute Sculptures - Erwin Wurm

di @isakost premiato_by_spi_!

Erwin Wurm è l'artista austriaco che @isakost ci porta a scoprire in questo post. Il concetto fondamentale è che l'arte è ovunque e noi stessi siamo arte. Anche solo stare in equilibrio su una tanica di acqua vuota può essere una forma di arte personale e originale. Un artista che guarda l'arte da un altro punto di vista, il tuo.

NARRATIVA: RACCONTI E POESIE, INTROSPETTIVI

Le vie che non sai

di @themadicine premiato_by_spi_!

Nell'articolo odierno @themadicine ci parla della sua vita con il cuore in mano, in particolare delle scelte compiute, di cui mai si è pentito ma che non lo hanno portato alla felicità, finché non ha deciso di cominciare a scrivere su un certo blog di criptovalute...
Perché quando trovi qualcuno con cui fare un viaggio insieme, quando senti il cuore battere all'unisono con quello di qualcun altro, la meta del viaggio perde interesse. Il bello è smettere di viaggiare da solo. Il bello è iniziare a viaggiare insieme.

Ricordi d'infanzia!

di @misia1979 premiato_by_spi_!

La scorsa domenica è stata una giornata diversa dal solito per @misia1979 e la sua famiglia. Nella cittadina di cui la nostra autrice è originaria, infatti, si è svolta la festa patronale e per l'occasione, dopo anni di inutilizzo, è stata riaperta ai fedeli la chiesetta intitolata a San Giovanni Battista. La piccola struttura risale al 1700 e per @misia1979 è un concentrato di ricordi di infanzia e gioventù; nel post non mancano fotografie della chiesetta finalmente rinnovata e della festa organizzata dal paese per onorare il patrono, ma troviamo anche simpatici aneddoti e antiche memorie.

SPETTACOLO, MODA E SPORT

La maglia più bella del mondo - Best shirt in the world [ITA/ENG]

di @itegoarcanadei premiato_by_spi_!

All'indomani del secondo conflitto mondiale, in un momento di grande sofferenza, in cui le ferite di guerra sono ancora aperte, il nostro paese comincia finalmente a dar voce al desiderio di rinascita e ricostruzione, cercando di voltare pagina. La grande macchina italiana si riavvia, a poco a poco riparte e, con essa, immancabilmente, rinasce anche il sogno del pallone. È proprio nella Genova del 1946 che dalla fusione tra l'Andrea Doria e la Sampierdarenese nasce l'Unione Calcio Sampdoria, con la caratteristica maglia a strisce orizzontali. La maglia più bella del mondo, secondo @itegoarcanadei.

TECNOLOGIA, SCIENZA E AMBIENTE

Animal Photography - This stone is mine!

di @lycos premiato_by_spi_!

Il lemure dalla coda ad anelli è un animale sorprendentemente socievole, sia con i suoi simili sia nei confronti dell'essere umano; eppure, apprendiamo che è una specie a rischio di estinzione. Se volete scoprire altre piccole curiosità su questo singolare animale, non perdetevi il post odierno di @lykos, che accompagna il testo con delle gradevoli fotografie.

STORIA E LETTERATURA

Tanta fama, poca gloria.

di @tosolini premiato_by_spi_!

A volte ci dimentichiamo che un personaggio pubblico ha anche un vissuto privato. Abbagliati dai successi celebrati da giornali e televisioni, pensiamo che inevitabilmente tanta gloria si rifletta anche nei rapporti personali e familiari. Invece, a volte, non è così. @tosolini ci parla della biografia di Lisa Brennan Jobs, la prima figlia di Steve Jobs. Nata da un amore di gioventù, questa donna ha subito l’indifferenza e l’arroganza di un padre che l’ha riconosciuta solo perché costretto, non perdendo mai l'occasione per farla sentire inadeguata.

ECONOMIA, CRYPTOVALUTE E BLOCKCHAIN

BITCOIN, Starbucks e Microsoft si muovono

di @tizswa premiato_by_spi_!

Come ogni settimana, il nostro @tizswa ci propone una rapida analisi del mercato in questo momento un po' critico, ricapitolando le notizie salienti su blockchain e criptovalute. Dall'annuncio del New York Stock Exchange a quello di Starbucks, fino all'ampliamento previsto di Coinbase e alle ultime dichiarazioni a favore dei pagamenti digitali e della blockchain da parte del portavoce di JPMorgan, Jamie Dimon.

CONTEST


TAG DI SERVIZIO

F1Steem Race 12 Contest - Hungary - After the Race

di @green77

Siamo giunti alla dodicesima edizione del contest di @green77; questa rubrica settimanale è incentrata sulla Formula1 ed è una appassionate sfida a punti che coinvolge parecchi utenti. L'ideatore presenta i vincitori della settimana. Chi saranno i prossimi?

Hanno curato questo numero di PostIT: @blockchain360, @criptomabilia, @deusjudo, @heidi71, @nawamy, @profumodimare, @sarabelardo, @stella87s, @voghera, @zaragast

Grafiche e illustrazioni: @enmaart, @isakost

@steempostitalia è anche su Facebook, Instagram e Twitter



NB
a) Non saranno pubblicati su PostIT articoli contenenti immagini (filmati o fotografie) protette da copyright di terzi (oppure di cui non è certa la libera riproduzione).
b) Si ricorda, inoltre, che la responsabilità circa l’eventuale lesione di diritti di proprietà intellettuale (copyright) di terzi cade in capo all’autore (autori) dei post originali e non a SteemPostItalia che in ogni caso non si assume alcuna responsabilità in merito.
c) Resta inteso naturalmente che i partecipanti al PostIT, con la semplice adozione di tag ITA e con l'ottenimento, su base volontaria, dello status di 'utente verificato', consentono: 1) la riproduzione (ed eventuale formattazione) delle immagini, diagrammi, ecc. contenute nei propri post ai fini della pubblicazione su PostIT e 2) la condivisione dei post sui social Facebook, Twitter ed Instagram, fermo restando che la proprietà intellettuale dei contenuti cade in capo agli autori stessi.

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending

Con vero peccato noto come il mio post non si stato inserito a fronte di un lavoro di diverse ore con citazioni, bibliografia e molte foto sul tema storia. Anche i commenti dei lettori mi avevano fatto ben sperare, tutti molto positivi:

Post impeccabile, uno dei più riusciti in categoria history degli ultimi tempi.

Probabilmente si tratta in questo caso di una valutazione troppo soggettiva, forse come quella che i curatori fanno, giustamente, quotidianamente. È forse arrivato il momento che mi prenda una settimana di vacanza, io, per rassettare le idee.
Complimenti a chi ha saputo conquistarsi l'attenzione dei curatori con il post di ieri ed il post-it di oggi!

·

Scusa @moncia90 se mi permetto, non sono un curatore, quindi ti dico la mia da semplice utente.

Mi ha sorpreso molto leggere questo commento, in quanto credo che tu sia un autore ampiamente preso in considerazione qui nel nostro gruppo.
A giusto titolo, i tuoi post vengono spesso menzionati in PostIT.

Al di là del giudizio sul tuo lavoro e sulla valutazione, che come tu stesso sottolinei, è soggettivo, quello che credo sia il punto importante, è l’atteggiamento.
Utenti di buona esperienza come te, inseriti in progetti e iniziative e anche nello staff, sono fondamentali nel fare team, gioco di squadra.

Non voglio assolutamente giudicare. Sono una persona impulsiva, quindi capisco che questa tua possa essere stata semplicemente una reazione a caldo.

Ma considerare il proprio lavoro migliore di quello di altri è indice di non rispetto per l’impegno altrui, a mio parere.

Spero di essere riuscito a trasmetterti l’intento costruttivo di questa mia risposta e ti auguro una buonissima giornata.

·
·

Potrei risponderti dicendoti che non sono stato impulsivo o che non è importante tanto il nome di chi pubblica quanto il cosa pubblica. Non vedo dove abbia mancato di rispetto nei confronti degli altri autori, verso i quali ho riconosciuto una maggiore capacità rispetto a me nel saper catturare l'attenzione dei curatori; e soprattutto verso i curatori, nei quali ho riconosciuto un opposto e (giustamente) soggettivo metro di giudizio. Qui ci troviamo però in una situazione in cui i due termini di giudizio risultano essere troppo discordanti. A tal proposito ho richiesto di essere rimosso dalla possibilità di essere inserito nei futuri post-it, così da lasciare più spazio a coloro i quali sapranno pubblicare articoli più calzanti al giudizio dei curatori.

·
·
·

@moncia90 passo di corsa, come ogni giorno, da un paio di mesi, ma non mi è sfuggito il tuo commento. Nè la tua decisione.
Lasciati dire che li trovò esagerati: nel senso che la tua interpretazione e la tua scelta mi sembrano il frutto di stanchezza e delusione. Riposati (io lo sto facendo da due mesi) e poi riparti alla grande. Dai.

·
·
·
·

Stanchezza non direi, ma sicuramente delusione.
Delusione non solo mia, ma anche di altri utenti che avevano valutato il mio post come molto valido nei commenti o su discord. A differenza di quanto detto in un altro commento da un altro utente la mia critica non è verso chi giudica e men che meno verso chi ha "occupato" quella categoria, visto che i post premiati sono solo 7 ed in questo postit ce ne potevano stare tranquillamente altri 2.
Qui si è scelto deliberatamente di non volerlo premiare per contenuto non all'altezza della rubrica: a fronte di questo ho preferito escludermi dai futuri postit proprio perché non mi ritrovo affine alle linee di giudizio dei curatori, rispettando in pieno i loro termini di valutazione e mettendomi io in primis da parte.

·
·
·

Capisco.
Se ti trovi in disaccordo a tal punto con il giudizio dei curatori, allora hai fatto bene a chiedere di essere rimosso.

·
·
·
·

Credo che la reazione di @moncia90 non sia a caldo @girolamomotta, anzi frutto di un amplia riflessione... come per me qualche giorno fa...

·
·
·
·
·

Meglio ancora.
Non è mai un bene prendere decisioni affrettate.

·
·
·

Ripensaci amico mio!
La sfida al postIt non sarebbe la stessa sapendo di non concorrere con @moncia90.
Autore attento, poliedrico, talentuoso e costante.
Dove lo troviamo uno come te?
A volte capita di restare delusi dalla mancata menzione al postit ma non soffermarti troppo su questa o quella menzione, il tuo lavoro paga e pagherà.
Anche io se mi guardo indietro vedo 5-6 post che ho inserito nel mio posthit personale che però non avevan ricevuto menzione nel postit all'epoca.
Son giornate particolari e può succedere, è umano avere sul singolo post un metro di giudizio o una percezione diversa fra curatori e autori.
Ti aspetto presto, non farmi scherzi!

Grazie mille per la menzione mi ha fatto enormemente piacere che il mio piccolo paesino nativo mi abbia portato questa vittoria e complimenti a tutti i vincitori!

Grazie <3 Complimenti per l'introduzione al postIT molto intensa... speriamo si ricominci davvero a Pensare e Sentire.

Complimenti a tutti! :-D