Steemterview presenta: phage93

3년 전

Oggi presentiamo l’intervista di un utente giovane, ma che grazie al suo tema centrale ha saputo fin da subito focalizzare l’attenzione di tutti su di lui e sulla sua grande passione per le api: ovviamente lui è @phage93. Un caloroso abbraccio virtuale a lui ed a tutti i nostri amati lettori, che spero riescano a trovare interessanti le seguenti 5 domande, per non parlare delle risposte.


Immagine.png
Disegno creato da @claudiazazu per @steemterview

1. La mia solita domanda, ormai quasi scontata e banale, ma che spesso mi incuriosisce molto, dato che permette di conoscere l’intervistato fin dall’inizio della sua attività su Steemit: cosa ti ha spinto ad approdare su questa piattaforma?
Ho subito capito il potenziale che poteva avere questa piattaforma per il genere di contenuti a cui mi sarei poi andato ad approcciare: come noterete infatti dalla mia scarna iniziale presentazione, mi era chiaro fin da subito lo scopo per cui avrei utilizzato steemit, ovvero la condivisione di questa mia passione nei confronti dell'apicoltura. Non nascono un inizio travagliato sicuramente non dei più rosei, visto il mio approdare sulla piattaforma in maniera totalmente disorganizzata, ma dopo qualche scoglio iniziale, la strada è stata tutta in discesa grazie soprattutto all'aiuto di @nicola71 e di altri ragazzi che mi hanno saputo indirizzare nel migliore dei modi.

2.Iniziamo a parlare di api ovviamente: cosa ti ha spinto ad intraprendere il percorso dell’apicultura? Raccontaci anche il prima di questa esperienza che stai vivendo.
Finiti i test universitari ebbi la possibilità di scegliere tra biologia, geologia e infermieristica. Spinto dalla voglia di aiutare il prossimo intrapresi il percorso infermieristico, che però nonostante le soddisfazioni non faceva proprio al caso mio, per questo motivo dopo due anni decisi di lasciare stare per dedicarmi ad altri studi. Sono sempre stato un appassionato della natura e di tutto quello che poteva essere il suo mondo e fu proprio in quel momento che il destino mi fece imbattere nelle prime notizie mediatiche che evidenziavano il malessere delle nostre care amiche api.
Da li scatto la scintilla! Una serie di eventi, che ora come ora mi hanno spinto a a portare avanti con soddisfazione questa grande passione. Non nascondo che l'idea di riprendere gli studi in biologia ultimamente è sempre più forte!

3.Da poco hai acquistato una macchina fotografica (con i controcXXXi) per arricchire i tuoi post con scatti di ottima qualità: quanto pensi sia importante l’aspetto visivo di un articolo rispetto alla parte testuale per la buona riuscita di un post?
L'aspetto visivo ricopre sicuramente fondamentale importanza all'interno di un articolo, in vista anche dell'immagine che poi andrà come copertina del nostro contenuto. Ma non la ritengo una caratteristica fondamentale all'interno di un articolo di qualità. Lo scopo della foto accattivante è quello di attirare il possibile lettore, per poi essere seguita da un degno contenuto, se ciò non accade, non porta nessuno contributo aggiunto all'articolo in questione.

LOGO.png
Logo creato da @elvisxx71 per @steemterview

4 .Quali sono i tuoi prossimi progetti riguardanti l’apicoltura (sono sufficienti anche solo alcuni accenni per evitare possibili spoiler di tuoi post futuri)?
Ma non credo ci siano problemi di spoiler, il mio obbiettivo principale in questo momento è di espandere sempre più il numero di famiglie nell'arco dei primi due tre anni , per poi puntare a quello che sarà il mio obbiettivo finale, ovvero la gestione di più apiari,con una totalità di circa 400/500 famiglie da accudire in totale autonomia. Ragion per cui oltre che un sostegno economico avrò bisogno di agire nel pieno della consapevolezza visto che ne deriva la vita delle mia futura attività. Per quanto riguarda steemit continuerò con il portare notizie riguardati il mondo delle api, che è la ragione per cui sono qui!

5 . Raccontaci un po’ il progetto che stai portando avanti insieme ad altri utenti sulla piattaforma in lingua italiana: @discovery-it. Qual è la tua opinione ad alcune settimane dalla nascita del progetto ed avete alcune idee future che ci puoi anticipare?
Sono molto soddisfatto di Discovery, è un progetto che insieme ai miei ragazzi sto portando avanti con grande entusiasmo ed immenso piacere, un percorso che mi sta gratificando davvero moltissimo, anche se devo ammettere che non è per niente facile e, talvolta, così impegnativo da tenermi occupato per lunghe ore. Come forse già saprete, abbiamo da poco inaugurato la sezione Arte&Storia che è andata ad affiancarsi alla già collaudata rubrica scientifica e perciò io e tutto il gruppo stiamo attraversando un periodo di rodaggio in cui dobbiamo dare il 200% per lanciare come si deve la nuova espansione umanistica. Per adesso non posso anticiparti granché, visto e considerato il recente cambiamento del quale ti ho appena parlato siamo già tutti quanti ben presi dal lavoro. Suonerà strano, ma fornire due volte per settimana contenuti di qualità ai nostri lettori, è una sfida tanto elettrizzante quanto stancante dal punto di vista mentale; non dimentichiamoci che ognuno di noi manda avanti anche il proprio lavoro personale oltre che il lavoro di squadra in Discovery-it. Chissà, magari posso anticiparti che forse, e sottolineo forse, Arte & Storia avranno presto un'altra sorellina: Filosofia. Non posso dirti di più, per adesso. ;)



bannermarzullo.gif
Banner creato da @giuatt07 per @steemterview

Qui le 5 domande a bruciapelo, risposta secca, non più di 10 parole è l’unica regola.
a)Carne o pesce?
La carne in montagna, il pesce al mare!

b)Giornata al fiume o al centro commerciale?
Giornata al fiume

c)Mezzi pubblici o privati?
Abitando a Roma la prima scelta ahimè è impossibile da prendere in considerazione!

d)Acqua gassata o liscia?
Liscia, ma se hai un bella boccia di Egeria fresca l'accetto volentieri!

e)Difesa o attacco?
Difesa



Eccoci infine arrivati alla fine dell'intervista: spero sia stata di vostro gradimento e vi abbia aiutato a conoscere meglio un “bell’elemento” di SPI.

Prima di chiudere l’ultima domanda per @phage93: chi vuoi che sia il prossimo membro di SPI ad essere intervistato?

Nomino @nawamy
La prossima intervistata sarà quindi @nawamy.
Se anche voi avete alcune domande da proporre al nostro prossimo intervistato, vi ricordiamo che potrete lasciarle qui sotto nei commenti. Per l’autore che avrà proposto la domanda più carina ed accattivante spetterà la nomina nella prossima intervista.

Alla prossima!!
bunner.png
Banner creato da @marcuz per @steemterview

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending
  ·  3년 전

Bellissima intervista @steemterview, @phage93 è sicuramente un utente importante per la comunità italiana, un punto di riferimento a cui rivolgere sfottò.

Scherzi a parte, il progetto di @discovery-it è uno dei più solidi nel panorama italiano, l'idea di dare pillole di scienza è un format sicuramente più "digeribile" che la lettura di reviews estremamente tecniche per cui ci sono siti sicuramente più noti e verificati.

Sono felicissimo di dare il mio contributo nel team di Discovery per questo motivo!

Per quanto riguarda @nawamy:

  • Cosa richiede essere curatore? come riesci a leggere così tanti articoli senza essere stufa da steemit?
  • Ci racconti poco tramite il tuo blog, visto anche l'impegno negli altri progetti: qual è la domenica tipica maltese?
·

Carissimo @bafi, sono più che felice di rispondere alla tua prima domanda direttamente qui ;)
La risposta probabilmente è già intuibile: di base, pazienza e amore per la lettura, su steemit e fuori da steemit. Già prima di dedicarmi alla curation per SPI, mi dedicavo a leggere con attenzione i post che ritenevo degni di nota, cercando di ampliare per quanto possibile la rosa degli autori seguiti. Ogni articolo ti comunica sempre qualcosa della persona che lo ha scritto, ci sono a volte dei significati un po' nascosti, vari livelli. A volte, si scoprono tecniche nuove, nuovi modi per fare le cose, per cucinare un piatto o per preparare la birra in casa, per decorare un'ambiente o per domotizzare casa; a volte rifletti su questioni che non ti sarebbero mai passate per la testa o semplicemente ti rendi conto che esiste una varietà infinita di argomenti ed una uguale varietà di teste pensanti.

Mi piace vedere nel tempo l'evoluzione di chi scrive, cercare di mettere insieme i pezzi (gli articoli e i commenti) per immaginare la personalità dell'autore e il motivo che lo spinge a scrivere.
Si dice che si scriva qui solo per guadagnare, ma non è vero. Si scrive per tanti motivi: perché hai bisogno che qualcuno ti legga, perché hai la necessità di comunicare, perché ti servono dei feedback, perché senti che quello che hai da dire è importante, perché sei entusiasta di ciò che fai e vuoi condividerlo, perché credi di poter essere utile, ecc.; in ultimo, anche per guadagnare qualcosa.
Il fatto che l'autore sia affiancato dalla community rende le cose ancora più sfaccettate.

E, per chiudere, altrimenti rischiamo che il commento sia un post immenso, io leggo di certo molti articoli, ma non troppi. Lavoro con un gruppo di persone, non da sola. Con loro condivido gioie e dolori, per così dire. Con queste persone mi confronto ogni giorno, ogni articolo può essere rivoltato come un calzino (nel senso buono del termine) ed è una soddisfazione quando si vede un autore crescere, migliorare, dare valore aggiunto.

Ogni lettura è una scoperta, per questo leggo con entusiasmo e non mi stufo ;)
Gli articoli meno interessanti esistono, per carità, ma per fortuna non sono tutti!

Spero che la risposta sia stata soddisfacente! Grazie per le tue domande, bafino :*

·
·
  ·  3년 전

Che bella ed articolata risposta @nawamy! Il team di SPI è sicuramente eccezionale nel lavoro che fa ogni giorno

·

Grazie @bafi per la tua opinione, in particolar modo in riferimento al progetto @discovery-it.

Per le domande a @nawamy non ti nascondo che la seconda possa essere inserita come domanda extra nella prossima intervista per far fronte a quanto ti ho già scritto in precedenza in chat.
Se @nawamy ti volesse rispondere alla prima qui nei commenti, anche noi leggeremo ben volentieri quanto scritto.

·

ahahahhaha
Grande @bafi!

A me 'ste interviste filogovernative senza contraddittorio mi convincono poco. Ma che ci voleva ad invitare 3 o 4 api per controbattere?

·

ahahhahahaha

·

@pab.ink sei sembre il n°1!!!

Per i nominati ci sono ricchi premi e cotillon, vero? Ahaha!

Felicissima dell'opportunità e contenta di leggere questa intervista! @phage93, ti sfido a venire a Malta e a basarti sui mezzi pubblici, secondo me tornando a Roma prenderai felice metro e autobus xD
Qui ti abbandonano senza pietà in mezzo alla campagna!

Tra la passione per le apine che emerge in quasi tutti i tuoi post e la propensione per organizzare progetti interessanti, sono contenta di averti tra noi e spero che tutti i tuoi progetti di vita e su steemit si concretizzino, si sviluppino come ti aspetti e ti portino tante soddisfazioni!
Salutami le tue regine!

Bravi ragazzi di @steemterview, come sempre non tradite le nostre aspettative! E brava l'artista che ha realizzato il ritratto, @claudiazazu spacca, yeah ;)

Non vedo l'ora che esca il prossimo numero con le rivelazioni della ranocchia...eheheh!

Ottimo lavoro come sempre, bravi tutti! :D

·

Come hai detto tu il grande protagonista è proprio @phage93!!!
Tanti idee nel calderone che è la sua testa: alcune piccole novità le ha svelate.
Vedremo!
Tieniti carica!!!

·

Sapevi, che alcuni tra i più grandi apicoltori Italiani si sono trasferiti a Malta!?
Ti ringrazio molto!!

·
·

Ah! Mi spiegavano che Malta in realtà era chiamata Melìta, che significa miele, proprio perché pare che sia un prodotto tipico e antico qui e nella vicina isoletta di Gozo. E dalle api ricavano ancora molti prodotti, oltre al miele, intendo. L'anno scorso ad esempio, con l'approssimarsi della stagione fredda, ho acquistato una crema per le mani e le labbra per proteggere dal freddo (soffro di geloni, purtroppo) che è fatta con la cera delle api: unge tanto e serve del tempo per farla assorbire, ma non mi irrita la pelle e forma una vera e propria barriera contro il freddo. La pelle delle mani non si è spaccata più.

Immagino che la concorrenza tra apicoltori sia spietatissima qui, forse non ti conviene trasferirti...e poi fidati, dai video che ci mostri mi sembra che le casette delle tue api siano immerse in un bel mondo verde, qui troveresti una campagna secca e desolata e sono certa che non ti piacerebbe. Ma se vuoi venire a vedere Malta, fai un fischio che ti faccio fare un tour dell'isola! :D

Grazie della nomination, caro apicoltore! :*

·
·
·
·

Penso che tutti siamo felici di avere una ranocchietta carina e simpatica come te, cara @nawamy, e vorrei farti una semplicissima domanda, in un certo senso scontata, ma non per questo non meritevole di essere posta.

Cosa ti manca di più della tua splendida regione, la Sicilia?

Bellissima intervista come sempre, complimenti @steemterview per questo progetto che portate avanti, complimenti al nostro apicoltore @phage93 e a @claudiazazu per il bel ritratto!

·

Grazie mille!!!
Personalmente siamo molto felice di vedere numerosi commenti sotto le nostre interviste.
A presto!

  ·  3년 전

Bel personaggio @phage93 👍
Ottime le idee che porta avanti con molto studio: in primo luogo l'apicoltura.
Bel l'intervista, arricchita dal ritratto di @claudiazazu.👏👏👏

·

Grazie mille @etn0!!

·

Grazie @etn0!!!
Sempre un piacere leggere apprezzamenti nei commenti!

Ne ha fatta davvero tanta di strada il nostro @phage93, bruciando letteralmente le tappe, diventando in pochissimo tempo un vero punto di riferimento nel particolarissimo mondo delle nostre amiche api ma non solo, confermandosi molto attivo anche su altri campi, con preziose collaborazioni tuttora in essere, eccellente davvero, complimenti

·

Sicuramente uno dei migliori talenti del vivaio di @steempostitalia, con progetti in continuo ampliamento ed evoluzione!
Bravo lui!!!

·
·

Troppo gentili! Grazie ragazzi!

Bella intervista, anche se più breve rispetto alle precedenti e grazie al buon @phage93 per la menzione !

·

Grazie Nicola!!!
Stiamo cercando di assottigliare le interviste per vedere se riscuotono maggiore successo.
Vedremo!

Bravo @phage93 e bella intervista! Ho apprezzato molto l’intervista più breve ma comunque intensa e interessante! A me piacciono le letture tutto d’un fiato, e questo è gradevolissimo! Per me avete fatto benissimo. Un saluto @giornalista

·

Onestamente con interviste eccessivamente lunghe si corre di annoiare i lettori.
Domande brevi con risposte brevi, per quanto possibile, sicuramente rendono l'intervista più dinamica e facile da seguire.

Hi @steemterview, I'm @checky ! While checking the mentions made in this post I noticed that @page93 doesn't exist on Steem. Did you mean to write @phage93 ?

If you found this comment useful, consider upvoting it to help keep this bot running. You can see a list of all available commands by replying with !help.

Congratulations @steemterview! You have completed the following achievement on the Steem blockchain and have been rewarded with new badge(s) :

Award for the number of posts published
Award for the number of upvotes received

Click on the badge to view your Board of Honor.
If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

Do not miss the last post from @steemitboard:

SteemitBoard Ranking update - Resteem and Resteemed added

Support SteemitBoard's project! Vote for its witness and get one more award!

Congratulations @steemterview! You have completed the following achievement on the Steem blockchain and have been rewarded with new badge(s) :

Award for the number of upvotes

Click on the badge to view your Board of Honor.
If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

Do not miss the last post from @steemitboard:

SteemitBoard Ranking update - Resteem and Resteemed added

Support SteemitBoard's project! Vote for its witness and get one more award!