Quasi estate...

7개월 전

20200311_151240[1].jpg

Ciao a tutti steemains, SCUSATEMI! Vi chiedo infinitamente scusa, come al solito non sono riuscito a restare a lungo attivo su questa piattaforma, ma finalmente... eccoci! Ho impiegato un po' di giorni per creare questo post e sono riuscito a fare una mini time-lapse di un fiore di sarrracenia, la potrete trovare al fondo post, ma bando alle ciance incominciamo!

Hi everyone steemains, EXCUSE ME! I apologize to you infinitely, as usual I have not been able to remain active for a long time on this platform, but finally ... here we are! It took me a few days to create this post and I managed to make a mini time-lapse of a sarrracenia flower, you can find it at the bottom of the post, but no more talk.

20200227_154610[1].jpg

Come ogni stagione ormai, faccio uscire un post/aggiornamento sulla situazione delle piante, nel post di oggi vedremo finalmente una situazione primaverile! Molte piante si sono svegliate, per il momento conto due fiori di sarracenia, 2 fiori di dionea, una 10ina di fiori di pinguicule e altre cose molto interessanti. Voleoproprio incominciare a parlare di loro, le pinguicule. Come ben sappiamo le pinguicule messicane a differenza di sarracenie e dionee non necessitano di un terreno sempre bagnato, di fatti hanno bisogno di una fase di secco totale. Per convenzione la fase di secco totale coincide con il nostro inverno, è dunque importante mantenerle molto asciutte durante tutta la stagione fredda, ma cosa fare quando incominciano a fiorire? E' probabilmente la fase più delicata per ogni pinguicula quella della fioritura, dato che hanno bisogno di secco ma anche umidità. Solitamente mi regolo in questa maniera, bagno una volta a settimana in un giorno molto caldo. Bisogna mantenere questa fase finché le pinguicule non torneranno a fare le famigerate foglie carnivore, quindi verso aprile-maggio, successivamente quando incominceranno a fare le foglie, bisognerà lasciare 0,5-1 cm di acqua nel sottovaso.

Like every season now, I release a post / update on the situation of plants, in today's post we will finally see a spring situation! Many plants have woken up, for the moment I am counting two sarracenia flowers, 2 dionea flowers, 10 pinguicule flowers and other very interesting things. I want to start talking about them, the pinguicule. As we well know, Mexican pinguiculas, unlike sarracenie and dionee, do not need always wet soil, in fact they need a total dry phase. By convention, the total dry phase coincides with our winter, it is therefore important to keep them very dry throughout the cold season, but what to do when they begin to bloom? It is probably the most delicate phase for each pinguicula that of flowering, since they need dry but also humidity. Usually I regulate myself in this way, I bathe once a week on a very hot day. This phase must be maintained until the pinguicules return to making the notorious carnivorous leaves, therefore towards April-May, subsequently when they begin to make the leaves, it will be necessary to leave 0.5-1 cm of water in the saucer.


20200223_132922[1].jpg

Anche nella sphagnera si intravedono le prime nuove teste di sfagno, in inverno vegetano decisamente molto più lentamente, ma non appena incomincia la stagione calda lo sfagno vegeta a grande velocità. Ho notato anche con piacere che si stanno aprendo degli ibernacoli di delle drosere nella sphagnera, ma cosa sono gli ibernacoli!? Le drosere intermedie e temperate in inverno per ripararsi dal freddo tendono a ripararsi dentro una sorta di sfera, lasciando seccare completamente tutta la parte aerea. In primavera quando le temperature sono maggiori, questi ibernacoli incominciano piano piano ad aprirsi, facendo uscire le foglie carnivore delle drosere, vi lascio una foto di un ibernacolo che si sta aprendo qua di seguito:

Also in the sphagnera the first new sphagnum heads can be glimpsed, in winter they grow much more slowly, but as soon as the hot season begins the sphagnum grows at high speed. I also noticed with pleasure that hibernacles of sundews are opening in the sphagnera, but what are hibernacles !? The intermediate and temperate sundews in winter to shelter from the cold tend to shelter inside a sort of sphere, leaving the whole aerial part to dry completely. In spring when the temperatures are higher, these hibernacles slowly begin to open, letting the carnivorous leaves of the sundews come out, I leave you a photo of a hibernacle that is opening below:


20200217_162138[1].jpg

Bisogna anche però aprire una discussione sulle dionee, dato che in inverno restano quasi asciutte anche loro, non appena si vedono i primi segnali di ripresa di una dionea (rossetta allargata e/o fiore) bisogna riprendere dando acqua con continuità, io consiglio 1-1,5 cm di acqua fissa nel sottovaso. A differenza di come si crede, le dionee a differenza delle sarrracenie non sono piante da palude, bensì da prato umido, solitamente nella stagione fredda le dionee tendono ad avere un suolo appena umido, quasi asciutto, per questo motivo si sconsiglia fortemente di tenere acqua fissa nel sottovaso in inverno, proprio perché potrebbero marcire le radici. Dunque durante questo periodo tenete 1-2 cm fissi, poco per volta aumentate fino ad arrivare a quasi un metà vaso in estate.

However, it is also necessary to open a discussion on the dionee, given that in winter they too remain almost dry, as soon as you see the first signs of recovery of a dionea (enlarged lipstick and / or flower) you must start again by giving water continuously, I recommend 1- 1.5 cm of fixed water in the saucer. Unlike what is believed, unlike sarrracenias, dionees are not marsh plants, but rather from wet lawn, usually in the cold season dionees tend to have a slightly damp, almost dry soil, for this reason it is strongly advised not to keep water fixed in the saucer in winter, just because the roots could rot. So during this period keep 1-2 cm fixed, little by little increase up to almost half a pot in summer.


20200311_151251[1].jpg

Un discorso completamente diverso invece va fatto per le sarracenie. Le sarracenie sonopiante da palude e necessitano di umidità costante durante tutto l'anno, in esatte hanno bisogno di una quantità di acqua oltre la metà dell'altezza del vaso, in inverno consiglio di lasciare un paio di centimetri fissi nel sottovaso.

A completely different discussion should instead be made for sarracenias. Sarracenias are marsh plants and need constant humidity throughout the year, in fact they need more than half the height of the pot, in winter I recommend leaving a couple of centimeters fixed in the saucer.

Time-lapse of a sarracenia flower.

Purtroppo non ho le foto del fiore di sarracenia già aperto, si aprirà fra una ventina di giorni, ma ha avuto numerosi cambiamenti degni di nota e ho deciso di fare questa sorta di "evoluzione del fiore di una sarracenia" detto questo vi lascio al post.

Unfortunately I do not have photos of the sarracenia flower already open, it will open in about twenty days, but it has had numerous noteworthy changes and I decided to make this sort of "evolution of the flower of a sarracenia" said that I leave you to the post.


20200218_165039[1].jpg

20200221_174717[1].jpg

20200229_140824[1].jpg

20200306_160522[1].jpg

20200311_151240[1].jpg

20200311_151251[1].jpg

Spero che il post vi sia piaciuto, tutte le foto sono di mia proprietà. I hope you enjoyed the post, all the photos are my property.

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT
Sort Order:  trending

WOW! Semplicemente stupendo. La natura è una cosa meravigliosa :)
Tu cosa ne pensi del fatto di lasciare o tagliare il fiore delle piante carnivore? Perché sento pareri contrastanti, per esempio mi hanno detto che per le Dioneae sarebbe meglio toglierlo perché soffrono parecchio, le Sarracenie invece non ne risentono troppo. Grazie. Bellissimo post :)

·

In generale la fioritura toglie energia a qualsiasi pianta, le sarracenie non ne risentono moltissimo, avrai però ascidi leggermente più piccoli se lasci fiorire. Per le dionee, la fioritura è leggermente più rognosa, io lascio fiorire per i semi, a fine stagione vedi però una notevole differenza fra una dionea che è fiorita e un che non è fiorita. Il rizoma della dionea fiorita resterà leggermente più piccolo. In generale il fiore della dionea non è nemmeno molto bello, quindi se non vuoi impollinare o farci una talea ti consiglio di tagliarlo, in ogni caso una dionea tenuta alla perfezione patisce veramente poco la fioritura.

·
·

Grazie mille, sei stato molto preciso! Ciao

PB8ro82ZpZP35bVGjGoEdg81DteFexLroKsHJAKJnsedyLwoRWRj4RBwmjhgdJzoTJNsnBquajivFNVkMoNGvTiY1ZQNJmsRue4hr9KvdHbdVK5Q.png

Manually curated by the Qurator Team in partnership with @discovery-blog.
Keep up the good work!

Thanks for sharing your creative and inspirational post!



This post got curated by our fellow curator @tibfox and you received a 100% upvote from our non-profit curation service!

Join the official DIYHub community on steem and show us more of your amazing work!

Hello @alby2!
This is a great post!! We really appreciate your work and efforts.


To support your work, we have also up-voted you using our @dna.steem Curation Trail ✅!
(You can join our curation trail by clicking the link above to support other posts like yours!)
Please do join our Server: DNA if you haven't joined already. It's the place where all the action happens 😀! Our project will not be able to operate without support from people like you.
Our curators liked your post!

FROM THE CURATOR (@medro-martin):
Nice job dear!!
Keep it up!


We hope, you'll keep up the good work, and continue posting such articles in the future as well!!
Have a nice day!

Best,
Team DNA 🧬
(Densifying Nature-Appreciation)


By the people ⚪ For the people
You can also consider supporting us with a small delegation / donation.
We are non-profit 😊.
It helps us keep the project alive and running!

Questo post è stato selezionato, votato e condiviso dal team curatori di discovery-it in collaborazione con la community di C-Squared Curation Collective. Puoi utilizzare il tag #discovery-it per rendere i tuoi post di facile reperibilità agli occhi dei curatori. Ti invitiamo inoltre a votare @c-squared come witness per supportare questo progetto.

This post was selected, voted and shared by the discovery-it curation team in collaboration with the C-Squared Curation Collective. You can use the #Discovery-it tag to make your posts easy to find in the eyes of the curator. We also encourage you to vote @c-squared as a witness to support this project.

Hello, @alby2!

We have manually upvoted your post. We heartily appreciate the time and effort you put towards your DIY/How-to article/project. As a matter of interest, we figured out this article/project will be much more appreciated if posted via our community HERE.


At Build-it, we welcome all sorts of DIY, How-to tutorials and projects. We want to encourage this modern society to start doing things by themselves with the exception of hiring a service provider. Please subscribe to our community and publish your post/project through there and use at least one of our tags (#diy #build #build-it #how-to #doityourself) for additional upvote support.


Chat with us on our discord and telegram channels Discord, Telegram.