[ITA] Tour de France.... arrivano le montagne

작년

Dopo il giorno di riposo di oggi, o di ieri, secondo quando leggerete questo post, siamo pronti a immergerci nell'ultima e decisiva settimana di Tour de France.

Tour_de_France_2018_-_Etape_9.jpg

CC4 Fonte

Questo tour, a differenza di quello dello scorso anno, ha un ottimo percorso, nonostante il solito problema che ogni anno si ripresenta, 9Km a pendenza media del 6/7% sono salite HC in Francia, al Giro sarebbero di seconda categoria, forse, purtroppo il Tour non ha il Mortirolo, lo Zoncolan, lo Stelvio o altre salite veramente dure.

La classifica generale è ancora tutta in bilico, ci sono almeno 6 o 7 corridori che possono arrivare a Parigi in Maglia Gialla e giocarsi anche un piazzamento sul podio, purtroppo molti dei Big, quelli veri, sono infortunati o in condizione pessima lasciando questo tour in mano a corridori non di primissimo grido che solitamente lottano salire sul podio come obbiettivo massimo.
Questo equilibrio purtroppo non favorisce lo spettacolo, molti hanno paura di finire fuori giri, delegando quindi gli scatti agli ultimi km dell'ultima salita, vedere arrivare in cima al Tourmalet 6 corridori in gruppetto è stato uno spettacolo davvero brutto per il mio modo di vedere il ciclismo.

Spettacolo a parte, vediamo chi può veramente vincere il Tour tra i primi 7

  • Julian Alaphilippe : L'attuale Maglia Gialla, in crisi nella tappa di domenica, è già un miracolo che sia arrivato fino alla terza settimana primo nella classifica generale, difficilmente conserverà la posizione e altrettanto difficilmente salirà sul podio visto anche la totale assenza di una squadra che può dargli una mano.
  • Geraint Thomas : L'unico che può chiamarsi big veramente, ma non ha la condizione dello scorso anno e in ogni tappa verso la fine si è sempre staccato, se entra in condizione l'ultima settimana è il grande favorito, in ogni caso sul podio ci sarà sicuramente.
  • Steven Kruijswijk : L'impronunciabile! ottimo gregario, non ha la stoffa per scattare in faccia agli altri però è difficile da staccare, servirebbe un miracolo per lui vincere il Tour, secondo me scenderà anche dal podio.
  • Thibaut Pinot : Il Pinot visto domenica è sicuramente favorito per la vittoria finale, però ricordiamoci che lo scorso anno al Giro nell'ultima settimana è andato due volte in crisi profonda ben prima dell'ultima salita, è in incognita, l'unico comunque in grado di attaccare e staccare gli altri corridori, insieme a Landa, paga anche lui una squadra non eccelsa, la cosa migliore per lui è attaccare negli ultimi chilometri e tentare l'assalto alla Maglia Gialla durante l'ultimo arrivo in salita.
  • Egan Bernal : Lo scalatore puro più forte, ha la squadra forte, però probabilmente il team Ineos (la vecchia Sky) punterà su Thomas e non avrà problemi a sacrificarlo per ricucire eventuali scatti di altri corridori se Thomas fosse in odore di Maglia Gialla, ha comunque ottime possibilità di finire sul podio.
  • Emanuel Buchmann : No lui non può vincere, già un piazzamento sarebbe un ottimo risultato, comunque complimenti per quello fatto fino ad adesso.
  • Mikel Landa : Quintana è spacciato, Valverde può aiutarlo, Soler e Amador sono due gregari che le altre squadre si possono solo sognare, è il più distante da Thomas più di 3 minuti, ma ha la squadra, l'esperienza e la forza per ribaltare il tavolo, magari con un'azione stile quella di Froome al Giro dello scorso anno, le chance di vittoria sono ridotte al lumicino, ma le salite sono tante e lui è sicuramente lo scalatore più affidabile nella terza settimana.

Previsioni
1 - Thomas
2 - Pinot
3 - Landa
4 - Beral
5 - Kruijswijk
6 - Buchmann
7 - Alaphilippe

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
STEEMKR.COM IS SPONSORED BY
ADVERTISEMENT